From the blog

Capodanno a Verona

Verona non è la classica città che visiteresti a Capodanno; è conosciuta per la sua stagione lirica, per essere la città dell’amore e per la casa di Romeo e Giulietta. In realtà, Verona è interessante tutto l’anno: si organizzano moltissimi concerti, tour, eventi di beneficenza ed anche per Capodanno la città è stracolma di cose interessanti da poter fare. Tutti questi eventi, comunque, sono solo un’aggiunta extra perché anche senza di essi ti restano da vedere tutte le attrazioni principali ed i reperti storici che la città ha da offrirti. Verona è una città piccola e compatta e questo ti consente di visitarne ogni singola parte a piedi, senza preoccuparti della tua auto, di dove trovare parcheggio o di quali trasporti pubblici dovrai utilizzare.

Festa di Capodanno in Piazza Bra

Proprio come tutte le altre città del mondo, anche Verona organizza uno show di fuochi d’artificio e lo spettacolo qui si trasforma in una grande festa con oltre 50.000 persone riunite nella piazza principale della città. Piazza Bra diventa il fulcro centrale della nottata, con i fuochi d’artificio che vengono sparati dall’Arena stessa ed uno show di musica e luci che animano la piazza. Non sarà, infatti, solo lo spettacolo dei fuochi ad impressionarti, ma anche un concerto completamente gratuito che inizierà in serata, molto prima dello scoccare della mezzanotte, e che vedrà alternarsi sul palco tutta una serie di famosi cantanti e presentatori italiani. Gli italiani sicuramente sanno come festeggiare ed il Capodanno è sempre un’ottima occasione per incontrare persone nuove, per non prenderti troppo sul serio e perfino imparare qualcosa di nuovo.

Il divertimento non si ferma qui

Se non sei interessato a rimanere in una piazza gremita di 50.000 persone, ci sono anche altre alternative: puoi sempre raggiungere Piazza delle Erbe e goderti lo spettacolo dei fuochi d’artificio dalla cima di Torre dei Lamberti o prendere parte ai festeggiamenti che si terranno proprio ai piedi della torre. Centinaia sono, poi, le diverse opzioni di bar, ristoranti e club che ospitano party propri, con festeggiamenti un po’ più tranquilli.

E così non ti annoi di sicuro

Puoi sempre visitare le principali attrazioni turistiche della città. Ecco qui le principali: la Casa di Giulietta, aperta al pubblico, sicuramente la meta più famosa e di questo dobbiamo ringraziare Shakespeare; Castelvecchio, uno stupendo castello medievale, una volta casa della potentissima famiglia degli Scaligeri, che al giorno d’oggi ospita al suo interno un museo ed una bellissima galleria, ricchi di opere d’arte famose a livello mondiale; Torre dei Lamberti, una torre di 84 metri dalla quale, si dice, sia possibile vedere perfino l’Austria nelle limpide giornate di sole; l’Arena ed il Teatro Romano, i due anfiteatri “fratelli” che negli ultimi 2000 anni hanno reso Verona un’ambita meta culturale. Non dimenticarti, infine, delle numerose chiese e dei manufatti storici che la città ha da offrirti. Verona ha così tanta storia alle sue spalle che si è guadagnata lo status di patrimonio mondiale dell’UNESCO.blogcultureitalynew year

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

International Europe Hotel è la soluzione ideale per soggiornare a Verona a due passi dall’Arena, dal centro storico e da tutte le principali attrazioni. Scegli la camera che preferisci e soggiorna in uno dei nostri hotel.

International Europe Hotel

Richiedi Informazioni